Cinema d'arte e d'autore. Nativi d'America. Films di guerra e di avventura sui pellirosse.


Corvo rosso non avrai...
di Sydney Pollack. Con Robert Redford.
Usa 1972. Durata 107 minuti. Free file.

Veterano della Guerra messicano statunitense (1846 1848), Jeremiah Johnson va nel West per fare la vita di un mountain man o trapper, cacciando animali per mezzo di trappole. In inverno ha difficoltà a sopravvivere ed ha un breve incontro con Mano Che Segna Rosso, capo della tribù dei Corvi (o Crows). Johnson trova un fucile Hawken calibro 12 sul corpo congelato di Hatchet Jack, un altro mountain man, sostituendo così il suo. In seguito rovina la caccia all'orso grizzly dell'anziano ed eccentrico Artiglio d'orso Chris Lapp. Dopo essersi incontrati sotto la minaccia delle armi, Lapp lo accoglie e gli fa da maestro su come vivere nelle montagne. Johnson si vanta di essere in grado di scuoiare quasi ogni cosa, così la prima lezione è la consegna di un orso grizzly vivo nella capanna di Lapp perché Johnson lo possa scuoiare. Dopo una schermaglia con gli indiani Corvi, compreso Mano Che Segna Rosso (amico di Lapp) ed aver imparato come sopravvivere tra le montagne, Johnson parte per conto suo.

Nei suoi viaggi si imbatte in una capanna, i cui abitanti sono stati attaccati dai guerrieri Piedi Neri: soltanto una donna e un ragazzo, sono sopravvissuti. La donna, impazzita dal dolore, obbliga Johnson ad adottare suo figlio. Lui e il ragazzo, a cui Johnson dà il soprannome di Caleb, si imbattono in Del Gue, un mountain man nemico degli indiani. Il Del Gue, calvo per evitare lo scotennamento, derubato e seppellito fino al collo nella sabbia dalla banda di Piedi Neri che ha aggredito la capanna di Caleb.


scarica questo film per via uTorrent. Immagine ordina i nostri romanzi.

Chiudi la finestra    Vai alla home page