Cinema d'arte e d'autore. Nativi d'America. Films di guerra e di avventura sui pellirosse.


Chato.
di Michael Winner. Con Charles Bronson.
Usa 1972. Durata 110 minuti. Free file.

New Messico, 1873. Chato, un pellerossa, si vede costretto a fuggire dopo aver ucciso, per legittima difesa, uno sceriffo che lo aveva provocato. Al suo inseguimento vanno uomini capeggiati prima da Quincey Whitmore, un ex ufficiale sudista, e poi dal feroce Jubal Hooker che uccide Quincey non ritenendolo abbastanza spietato. Al principio Chato si limita a lasciare tracce in modo da condurre i suoi inseguitori in una zona inospitale.

Poi comincia a decimare le loro risorse d'acqua e a far fuggire i loro cavalli. Ma quando i bianchi violentano sua moglie, il pellerossa, per vendicarsi, comincia ad ucciderli ad uno ad uno, mentre gli altri si eliminano a vicenda perché divisi da violenti contrasti tra di loro.

Un racconto drammatico e amaro, in un ambiente selvaggio e aspro, sottolineato da una valida fotografia. Lasciato piuttosto in ombra il personaggio del giustiziere di colore, il regista delinea i protagonisti della feroce caccia, distinguendo nettamente quelli animati da spirito di avventura, da coloro che intendono la caccia all'uomo come sport venatorio, e infine da quelli animati da un bieco razzismo. Se la base del racconto è costituita dallo spirito vendicativo e implacabile dei pellerossa, c'è da rilevare che i personaggi messi costantemente a fuoco sono i bianchi, con i loro sensi di colpa, le loro biasimevoli tendenze all'odio.


scarica questo film per via uTorrent. Immagine ordina i nostri romanzi.

Chiudi la finestra    Vai alla home page