Là dove scende il fiume
hondo

Glyn, un bandito pentito, guida una carovana dal Missouri all'Oregon. Salva la vita a McCole (Kennedy), che sta per essere impiccato. Insieme i due conducono la carovana salvandola dagli indiani. I coloni acquistano i viveri per l'inverno pagandoli in anticipo, ma al momento della consegna i prezzi sono decuplicati perché nella zona è scoppiata la febbre dell'oro. Glyn, aiutato da McCole, recupera le provviste, ma durante il viaggio quest'ultimo decide di renderle ai minatori ad un prezzo maggiore. Neutralizza Glyn e lo abbandona sui monti ferito. Ma questi insegue McCole e i suoi complici, li raggiunge e rimette le cose a posto. L'antico bandito è proprio diventato un eroe, premiato anche con l'amore. Il più significativo dei western che...

Altri dettagli...  |  Vai alla home page...