Pugni pupe e pepite
hondo

Siamo in Alaska nel 1900: si è scatenata la "corsa all'oro" e sorgono come funghi le città minerarie, popolate solo da uomini. Sam McCord, che scava insieme ai fratelli George e Billy, un giorno va in città a prendere la fidanzata di George, ma la trova già sposata. Ingaggia allora una giovane ballerina di saloon, Michelle, per sostituire l'altra. Ma la ragazza s'innamora di lui, ed egli stesso ne è preso. Fra i tre minatori nascono allora vivaci rivalità di gelosia e d'interesse che si concludono con la gigantesca scazzottata finale...

Altri dettagli...  |  Vai alla home page...