Dieci Orsi

Se i Texani non fossero venuti nella nostra terra, ora saremmo in pace. La riserva che volete assegnarci Ŕ troppo piccola. I Texani ci hanno rubato il nostro territorio dove vi erano erba succosa e folte foreste. Se avessimo potuto conservarlo, avremmo accondisceso alle vostre richieste. Ma Ŕ troppo tardi. La terra in cui Ŕ rimasto il nostro cuore Ŕ ora proprietÓ dell'uomo bianco e ora desideriamo una sola cosa, percorrere la prateria fino alla morte.

Nel trattato di Medicine Lodge, i comanches si erano impegnati a non attaccare pi¨ i bianchi e di concedere il permesso per la costruzione di strade nel loro territorio. Inoltre avrebbero dovuto approvare la costruzione di un'agenzia e il governo avrebbe dovuto provvedere a rifornirli, per trent'anni, del necessario per vivere. Dopo lunghe discussioni il trattato fu firmato anche se le parti diffidavano della buona reciproca fede. Quando i Kiowa, nel 1870, organizzarono la loro grande Danza del Sole, Dieci Orsi mise in guardia i suoi guerrieri dal parteciparvi, ma nessuno lo ascolt˛. Proprio i giovani guerrieri si rifiutarono di considerare le opinioni del vecchio capo come frutto dell'esperienza di una lunga vita, e considerarono Dieci Orsi troppo senile e fu cosý che non venne pi¨ tenuto in considerazione anche se, in ogni caso, fu a capo della delegazione degli Yamparika, nel 1872, durante la sua visita a Washington.

Il 6 settembre di quell'anno si tenne un altro colloquio a Leepers Creek con il capitano Henry Alvord, un incaricato dell' indian Bureau. Alvord, un uomo dalle vedute ristrette e assolutamente inadatto alle trattative, minacci˛ che tutti i cattivi indiani sarebbero stati puniti. Dieci Orsi fece osservare sarcasticamente che se il governo avesse fatto allontanare i Texani, gli indiani non si sarebbero pi¨ comportati male. Le parti si separarono senza concludere nulla. A Washington, Dieci Orsi si pieg˛ all'ultimatum di Francis Walker, commissario per gli affari indiani, per spingere tutti gli indiani a radunarsi a Fort Sill, entro il 15 dicembre. Gli Yamparika che avevano sentito parlare dei successi riportati nelle trattative da parte di Lupo Solitario, dimostrarono il loro disprezzo a Dieci Orsi dopo il suo ritorno.

Quell'uomo, ormai vecchio, se la prese a tal punto che si ritir˛ e poco dopo ne morý, abbandonato da tutti i parenti e dagli amici. Solo suo figlio gli era rimasto vicino. Con Dieci Orsi se ne and˛ uno dei pi¨ prestigiosi oratori degli Altopiani. I comanches, poco dopo, osservarono affascinati mettersi in evidenza un altro grande personaggio della loro trib¨, il capo kwahadi Quanah Parker.

by autori diversi from russelmeans.com

Carrello degli acquisti
controlla o modifica
L'arco e la frecciaL'arco e la freccia. Cultura dei nativi americani

Mini libreria on line. Romanzi, libri, fumetti, documentari, film, musica e narrativa specializzata sui Pellirosse. La nostra ricerca nelle vecchie case e nei mercatini Ŕ continua quindi pu˛ verificarsi il caso che giÓ il giorno successivo alla tua visita siano presenti libri o supporti prima assenti. Molte delle pubblicazioni sono gratuite: di quelle a corrispettivo gli ordini fatti non sono vincolanti, nÚ per noi nÚ per te, fino a che il processo del pagamento sia concluso in via anticipata per mezzo di PayPal.

Promozioni
© copyright by Calomino software - Cookies assenti -