Wovoka

Decisi che i miei figli erano cattivi e quindi lasciai e tornai in cielo. Dissi loro che sarei tornato, per rivederli. Trascorso questo periodo, fui rimandato sulla terra per tentare ancora di predicare agli uomini. Mio padre mi disse che la terra era invecchiata e consumata e gli uomini erano diventati cattivi, e che il mio compito era quello di riportare tutto allo stadio iniziale e migliorarlo.

Tornai dalla mia trib¨ per raccontare tutto ci˛ che il Messia mi aveva incaricato di raccontare a tutti.

Toro Seduto si fece raccontare tutto del viaggio da Kicking Bear. In un lampo il movimento della Ghost dance si propag˛, gli indiani tornarono a sperare, indossavano la Ghost shirt, un abito speciale per la Ghost dance che avrebbe dovuto renderli forti contro le pallottole e danzavano fino a che non cadevano in estasi. In questo stato vedevano tutto come lo aveva descritto il Messia e dimenticavano la realtÓ della loro triste esistenza. Nonostante il movimento non avesse niente che facesse pensare alla guerra, gli agenti degli indiani osservavano con diffidenza gli indiani che si riunivano e danzavano insieme. Per ignoranza e in parte anche per odio, comunicarono che si stava preparando una rivolta e chiesero rinforzi militari.

Mentre l'assassinio di Toro Seduto, in condizioni normali, avrebbe provocato una rivolta degli Sioux, ora le profezie di Wovoka che prevedevano che i bianchi in primavera sarebbero stati annientati da un'enorme massa d'acqua, li convinse a non imbracciare le armi. Ma il sogno del ritorno degli indiani morti e della scomparsa di tutti i bianchi, si infranse sotto i colpi mortali di Wounded Knee. La notizia di questa atrocitÓ riempý Wovoka di orrore e di spavento perchÚ mai i suoi insegnamenti avevano incitato all'uso della forza. La Ghost dance fu praticata solo sporadicamente e, pi¨ o meno, si verifýc˛ il senso del commento di Nuvola Rossa sul messaggio di Wovoka:

Se Ŕ vero si spargerÓ per tutta la terra, se non Ŕ vero si scioglierÓ come neve sotto i raggi caldi del sole.

Il creatore del movimento della Ghost dance morý, quasi dimenticato, il 20 ottobre 1932, nella sua capanna sul Walker Lake. Dovette infine riconoscere che per gli indiani non vi era che una strada:

Figli miei, figli miei! In anni molto lontani vi ho invitato ad andare a caccia o di mettervi sul sentiero di guerra. Ora tutti questi sentieri sono coperti dalla sabbia o vi Ŕ cresciuta l'erba; gli uomini giovani non riescono pi¨ a trovarli. Figli miei, oggi vi invito a seguire un nuovo sentiero, l'unico sentiero che vi resti ora aperto: il sentiero dell'uomo bianco...

by indianiamericani_altervista.org

Carrello degli acquisti
controlla o modifica
L'arco e la frecciaL'arco e la freccia. Cultura dei nativi americani

Mini libreria on line. Romanzi, libri, fumetti, documentari, film, musica e narrativa specializzata sui Pellirosse. La nostra ricerca nelle vecchie case e nei mercatini Ŕ continua quindi pu˛ verificarsi il caso che giÓ il giorno successivo alla tua visita siano presenti libri o supporti prima assenti. Molte delle pubblicazioni sono gratuite: di quelle a corrispettivo gli ordini fatti non sono vincolanti, nÚ per noi nÚ per te, fino a che il processo del pagamento sia concluso in via anticipata per mezzo di PayPal.

Promozioni
© copyright by Calomino software - Cookies assenti -