Lista categorie
Romanzi
Libri
Documentari
Musica
Cinema free
Cinema free
Documentari free
Cavallo Pazzo
George Custer
Geronimo Apache
Indiani ed Esercito
Nuvola Rossa
Powhatan
Quanah Parker
Sterminio Indiani
Toro Seduto
Wounded Knee
Storia nella storia
Musica free
Musica da relax
Hey heya naha
Canto Apache
Flauto magico
Preghiera allo Spirito
L'ultimo pellerossa
Indians Sacred Spirit
Ananau
Lobo
Canto d'amore
Canto nella notte
Preghiera per la pace
Fuerza magica
L'ultimo dei mohicani
Spirit of freedom
Dances Of the wolf
Wayra Ly-O-Lay Aleloya
Apache five spirits
Utility
Contattaci
Segnalaci ai tuoi amici

Seppellite il mio cuore...

Seppellite il mio cuore a Wounded Knee

Racconto di Dee Brown.
Anno 1970. Pagine 242. Ediz.Mondadori. Ebook free

Dal viaggio esplorativo di Lewis e Clark fino alla costa del Pacifico compiuto agli inizi del diciannovesimo secolo, le testimonianze pubblicate che descrivono l'avvento del West americano si contano a migliaia.
Il maggior numero di esperienze e osservazioni scritte si ebbe negli anni che vanno dal 1860 al 1890, cioè nel periodo di cui tratta questo libro.
Fu un'incredibile epoca di violenza, rapacità, audacia, sentimentalismo, sfrenata esuberanza, caratterizzata da un atteggiamento quasi reverenziale verso l'ideale di libertà personale di coloro che già la possedevano.
In quel periodo furono distrutte la cultura e la civiltà degli indiani d'America, e in quel periodo nacquero praticamente tutti i grandi miti del West americano:
i racconti dei commercianti di pellicce, dei montanari, dei piloti dei battelli a vapore, dei cercatori d'oro, dei giocatori d'azzardo, dei banditi, dei soldati di cavalleria, dei cowboys, delle prostitute, dei missionari, delle maestre di scuola, dei coloni.


Download gratuito file Pdf.

Sulle Frontiere del Farwest

Sulle Frontiere del Farwest

Romanzo di Emilio Salgari.
Anno 1908. Pagine 203. Edizioni Fabbri. Ebook free

La grande epopea del West. Lo scenario del selvaggio lontano Ovest americano e il respiro dei classici sono gli elementi che caratterizzano Sulle frontiere del FarWest, primo romanzo di un nuovo ciclo comprendente tre titoli.
Le passioni, gli amori, gli odi, i caratteri forti contraddistinguono i diversi protagonisti che portano in se l'eco della tragedia shakespeariana. In questa serie, più che mai, lo stile di Salgari evoca il ricordo dei grandi poemi epici e delle ferrigne tragedie inglesi. La saga salgariana del West ha inizio nei pressi della gola del Funerale, tra le Montagne Rocciose, dove un pugno di volontari americani cerca di contrastare il passo alla grande rivolta del 1863 in cui sono coinvolte tre grandi nazioni indiane: sioux, arrapahoes e cheyennes.
I1 comandante della piccola guarnigione, il colonnello Devandel, mette a morte Uccello della Notte, un guerriero ribelle che scoprirà poi essere suo figlio, nato dal precedente matrimonio con Yalla, terribile guerriera pellerossa..


Download gratuito file Pdf.

La Scotennatrice

La Scotennatrice

Romanzo di Emilio Salgari.
Anno 1909. Pagine 219. Edizioni Fabbri. Ebook free

La leggenda di Minnehana. Una donna indiana dalle lunghe trecce, avvolta in un gran mantello bianco, con un tomahawak in mano, in sella a un cavallo con un piede infilato nella staffa, precede, fra le alte erbe, un gruppo di pellirosse in groppa a cavalcature senza sella..
Così Alberto Della Valle rappresenta Minnehaha, la regina indiana delle grandi praterie, la figura che, grazie all'efficace sintesi pittorica dell'illustratore napoletano, fece breccia nel cuore dei lettori per la sua efferata ferocia: Minnehaha esercitava il fascino tenebroso di un genio del male..
La scotennatrice (Firenze, Bemporad, 1909) è il secondo volume del ciclo del FarWest, scritto a tamburo battente immediatamente dopo Sulle frontiere del FarWest, cui seguirà, nell'anno, anche l'edizione in dispense. Salgari aveva già pubblicato romanzi ambientati nell'ovest americano, ma in quest'occasione è consapevole di aver trovato un filone nuovo e ricco di potenzialità, in grado di esercitare un notevole fascino sul pubblico italiano.


Download gratuito file Pdf.

Le Selve Ardenti

Le Selve Ardenti

Romanzo di Emilio Salgari.
Anno 1909. Pagine 192. Edizioni Fabbri. Ebook free

La grande epica dei sioux. L'epopea dei sioux narrata da Emilio Salgari nel ciclo del FarWest si conclude con Le Selve Ardenti, edito da Bemporad, nel 1910, con copertina di Della Valle e illustrazioni di D'Amato.
Lo scenario muta completamente e la vicenda non si dipana più nella grande prateria e tra le Montagne Rocciose ma tra le fredde nevi del Nebraska. Qui ritroviamo i nostri eroi: l'indian agent John Maxim, i due fratelli esploratori, Giorgio e Harry, il figlio del colonnello Devandel, il simpatico brigante Sandy Hook e lo stravagante lord Wylmore, assai innamorato di Minnehaha.
Il manipolo dei scorridori è ancora una volta in fuga, inseguito dalla frazione dei sioux chiamata le Selve Ardenti. In questo volume conclusivo si sente più che mai, come ha scritto il critico Claudio Magris, l'eco dei grandi poemi epici.
Non sembri, dunque, azzardato il parallelo tra gli ultimi coraggiosi sioux e i troiani caduti in difesa delle mura della loro città.


Download gratuito file Pdf.